logo usrc

 

programmazionefase di PROGRAMMAZIONE

  Fonte finanziaria: Delibera C.I.P.E. 135/2012
  Descrizione oggetto di intervento:
L’area, identificata N.C.U al Foglio 10 part. A, 636,  è mubicata fuori dal centro cittadino nella immediata periferia dello stesso. Il cimitero in esame, oltre ad ospitare cappelle private, comprende al proprio interno locali di proprietà comunale. All’ingresso del cimitero è ubicata una Chiesa con annessa sacrestia, un locale ad uso ossario, un locale ad uso obitorio ed un locale per il custode.
La Chiesa, di forma rettangolare, è realizzata in muratura ordinaria con struttura di copertura in legno a due falde, con manto di copertura in coppi e controcoppi. I locali adibiti ad ossario, obitorio, sacrestia e custode sono anch’essi realizzati in muratura ordinaria con struttura di copertura in legno e manto di copertura in coppi e controcoppi, mentre l’ingresso al cimitero è realizzato in copertura piana.I loculi di proprietà comunale sono realizzati in struttura in cemento armato con rivestimento in lastre di pietra naturale (travertino, ecc).
E’ possibile distinguere l’oggetto di intervento in quattro aree:
BLOCCO A
Presenta due sezioni di loculi distinte con epoca di realizzazione diverse. La struttura portante per entrambe è in cemento armato. Il rivestimento esterno è formato da lastre di marmo che delimitano la griglia dei loculi.
La copertura è ad una falda inclinata realizzata in cemento armato. Il manto di copertura è costituito da una fascia di lastre contigue di marmo poste su tutta la lunghezza dell’estremità alta della falda, la restante parte della copertura è costituita da tegole in latero-cemento.
BLOCCO B
Presenta due sezioni di loculi separate da una cappella ad arco aperta di altezza superiore ai due blocchi di loculi con identica epoca di realizzazione. La struttura portante per entrambe
è in cemento armato. Il rivestimento esterno è formato da lastre di marmo che delimitano la griglia dei loculi solo per la facciata interna del cimitero. La copertura è a una falda inclinata per le sezioni di loculi più basse e a due falde per la cappella aperta entrambe in cemento armato. Il manto di copertura è costituito da coppi.
BLOCCO C
Presenta un'unica sezione di loculi. La struttura portante è in cemento armato. Il rivestimento esterno è formato da lastre di marmo che delimitano la griglia dei loculi solo per la facciata interna del cimitero. La copertura è a una falda inclinata realizzata in cemento armato. Il manto di copertura è costituito da coppi.
BLOCCO D MURO DI RECINZIONE
La struttura portante è in muratura. Il muro presenta in sommità una copertura il cui manto è costituito da coppi.
  Epoca di costruzione:
-

spaolo

  Descrizione dello stato di danno:
BLOCCO A
Sono presenti evidenti distacchi del rivestimento nella facciata sud-est e del marmo posto in sommità alla copertura.
Si evidenziano degli spostamenti locali del manto di copertura. In una sezione del tetto in prossimità della facciata nord-ovest sono presenti deterioramenti del solaio di copertura dovuto alle infiltrazioni di acqua.
BLOCCO B
Sono presenti distacchi del rivestimento nel blocco centrale, degli spostamenti locali del manto di copertura e sono evidenti deterioramenti dell’intonaco sia nella parte interna della semi-cupola a volta e sia sulla facciata esterna del blocco stesso dovuti alle infiltrazioni di acqua.
BLOCCO C
Sono presenti degli spostamenti locali del manto di copertura. Sul muro esterno si notano degli aloni marcati che evidenziano infiltrazioni dovute alla non corretta impermeabilizzazione del tetto.
BLOCCO D
Sono presenti su alcune sezioni di muro dei distacchi di intonaco e degli spostamenti locali del manto di copertura posto sulla sommità del muro stesso.

  Esito di agibilità: -

  Importo finanziato: € 100.000,00

  C.U.P. C56G13001800001

 

progettazionefase di PROGETTAZIONE

  Tipologia di intervento:
Riparazione dei danni da sisma.

  R.U.P:
Geom. Gabriele Mililli
  Progettista:
Ing. Amico Varrato

spaolo tav1
spaolo tav2clicca per ingrandire

  Descrizione scelte progettuali:
L’intervento comprende solo parte dell’area cimiteriale e più nel dettaglio i loculi.
RIPARAZIONE BLOCCO A

  • Ripassatura del tetto;
  • Ripristino dell’impermeabilizzazione;
  • Smantellamento e ripristino del rivestimento;
  • Ripristino delle sezioni del solaio armato deteriorato.

RIPARAZIONE BLOCCO B

  • Ripassatura del tetto;
  • Ripristino dell’impermeabilizzazione;
  • Smantellamento e ripristino del rivestimento;
  • Ripristino dell’intonaco e verniciatura della cappella centrale.

RIPARAZIONE BLOCCO C

  • Ripassatura del tetto;
  • Ripristino dell’impermeabilizzazione.

RIPARAZIONE BLOCCO D

  • Ripassatura della copertura in sommità;
  • Ripristino dei distacchi di intonaco.

 

attuazionefase di ATTUAZIONE

Affidamento
  Procedura d'appalto: Procedura negoziata senza pubblicazione del bando di gara.  Art. 122, comma 7, D.Lgs. 163/06.
  Data di pubblicazione del bando:      Scadenza:
  Importo lavori a base d'asta: € 73.159,43     Importo lavori: € 70.707,59

 

Esecuzione
  Direttore lavori: Ing. Amico Varrato
  Coordinamento sicurezza:
  Impresa esecutrice: Impresa Costruzioni Edili DE SANTIS FRANCO
  Data inizio lavori: 12/03/2014    Data fine lavori: 07/07/2014